Senza categoria

Uovo

 

Bentornati e…Buona Pasqua a tutti!

Oggi vi propongo uova e asparagi…binomio perfetto.

Gli asparagi ricchi di fibre, sali minerali e Vitamina C e le uova…alimento versatile che si presta ad esser preparato nei modi più svariati!

La ricetta è nata una domenica, avevamo a pranzo una coppia di amici e, mentre eravamo all’ultima forchettata di pasta, li lascio seduti a tavola e vado in cucina…In un attimo, pentola sul fuoco, asparagi in vaporiera ed ecco che nasce l’“Uovo poché fritto”!

Ecco alcuni suggerimenti per ottenere un piatto impeccabile e saporito.

Pulite con cura gil asparagi, sono un prodotto della terra e vi consiglio di pulirli sotto acqua corrente per eliminarne ogni residuo, asciugateli ed eliminate la parte legnosa, vicino alla base, aiutandovi con un coltello oppure spezzandoli con la mano nel punto in cui, piegandoli, cedono.

Per la cottura, oltre che al vapore, possono essere lessati in una casseruola stretta disponendoli in piedi e lasciando le punte fuori dal liquido, così che la cottura avverrà per calore indiretto e sarà più delicata.

Non gettate gli scarti, potranno ritornare utili per creme, zuppe, brodi ed altro.

Cuocete l’uovo in acqua ed aceto per circa 4 minuti, poi quando procedete con la frittura, ricordatevi di non friggerlo per più di un minuto a lato.

Di seguito la ricetta per il mio “Uovo poché fritto” e… Buon Appetito!

Ingredienti per 4 persone
4 uova medie
3 lt di acqua
1-2 cucchiai di aceto di vino bianco
Sale q.b.
1 uovo per la panatura
Farina q.b.
Pangrattato q.b.
Sale e pepe q.b.
Olio d’oliva per la frittura
1/2 kg di asparagi
Olio evo q.b

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...